Giovedì 4 Marzo 2004  21:32 Questa testata aderisce all'anso  

 NEWS
Cronaca
Attualità
Politica
Economia
Lavoro
Sport

 RUBRICHE
Racconti Brevi
Cultura
Personaggi
Spettacoli
Passeggiando
Curiosità

 FOCUS
Editoriale
Interviste
Primo Piano
Speciale
Foto Gallery
  Domenica 5 Aprile 2020ATTUALITà Scrivici 
Giovedì 4 Marzo 2004  21:32
SENSO UNICO ALTERNATO A LEVANELLA
SENSO UNICO ALTERNATO A LEVANELLA


SENSO UNICO ALTERNATO A LEVANELLA (FINO AL 10 Marzo 2004) E DIVIETO DI SOSTA IN VIA PASCOLI (FINO AL 25 MARZO 2004)

Lo ha stabilito il Sindaco con due Ordinanze su proposta dell’Ufficio di Polizia Municipale. A Levanella, tuttavia, il senso unico alternato sarà in vigore solo fino alle ore 17.00 per non creare disagi, da quell’ora in poi, al crescente traffico proveniente da Levane per Montevarchi e viceversa.
Ci sono due importanti Ordinanze, già in vigore, riguardanti la viabilità nel Comune di Montevarchi, due ordinanze firmate dal Sindaco Valentini su proposta dell’Ufficio di Polizia Municipale.
La prima “ordina” che dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 14.30 alle ore 17.00 dei giorni compresi nel periodo 1-10 Marzo 2004 e comunque fino al termine dei lavori stradali, è istituito, sulla Strada Regionale 69 Valdarno (all’altezza dell’incrocio di via Levanella/via dell’Artigianato) un senso unico alternato di circolazione. Il traffico sarà, pertanto, regolato da un impianto semaforico mobile, coadiuvato da movieri.
La seconda ordinanza sarà in vigore fino al 25 Marzo 2004 ed è connessa all’esecuzione di lavori edili su di un immobile posto in via Pascoli. Per questa ragione, occupando la Ditta una porzione di suolo pubblico, l’Ordinanza stessa vieta, dalle ore 8.00 alle ore 20.00 e fino, appunto, al 25 Marzo 2004, la sosta a tutti i veicoli con rimozione forzata su via Pascoli nel tratto compreso tra via Dante e via Puccini, con direzione via Dante-via Puccini. Le auto degli inadempienti alle norme saranno, naturalmente, rimosse con spese a carico dei proprietari. L’ordinanza che istituisce, per contro, il senso unico alternato a Levanella ha opportunamente stabilito che tale regolamentazione fosse tenuta in vigore solo fino alle ore 17.00, considerato che da quest’ora in poi il traffico si fa particolamente intenso e le fila di auto , da una parte e dall’altra, si farebbero interminabili.

Giovedì 4 Marzo 2004  21:32


Stampa la notizia Invia ad un amico Inserisci commento

Ricerca personalizzata

RILEGGERE LORENZ AL TEMPO DELL'EPIDEMIA

PANDEMIA E CAPITALISMO TERMINALE. LA TRAPPOLA DEL MES

RINGRAZIA UN DOCENTE

IL BUON SENSO CHE VIENE DA PREDAPPIO

CONAD-AUCHAN, SI RIDUCE A 154 IL NUMERO DEI NEGOZI ACQUISITI DAL CONSORZIO DI DETTAGLIANTI

IL CIGNO NERO DELLA GLOBALIZZAZIONE

NAVIGARE NECESSE EST: BUON ANNO!
 
    

home | editoriale | interviste | primo piano | speciale | riferimenti | privacy | scrivici
Copyright © 2004 05 CONSULTA-FASTMEDIA - Tutti i diritti riservati