Sabato 16 Giugno 2018  23:56 Questa testata aderisce all'anso  

 NEWS
Cronaca
Attualità
Politica
Economia
Lavoro
Sport

 RUBRICHE
Racconti Brevi
Cultura
Personaggi
Spettacoli
Passeggiando
Curiosità

 FOCUS
Editoriale
Interviste
Primo Piano
Speciale
Foto Gallery
  Giovedì 13 Dicembre 2018CRONACA Scrivici 
Sabato 16 Giugno 2018  23:56
GDF SEQUESTRA 700 G DI DROGA
GDF SEQUESTRA 700 G DI DROGA


GUARDIA DI FINANZA AREZZO: SEQUESTRATI OLTRE 700 GRAMMI DI SOSTANZE STUPEFACENTI. ARRESTATO IL RESPONSABILE

Nell’ambito dell’intensificazione dei servizi disposti dal Comando Provinciale di Arezzo, indirizzati a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti e ad intensificare i servizi di controllo economico del territorio per garantire una maggiore sicurezza nelle periferie urbane, i finanzieri della Compagnia di San Giovanni Valdarno hanno arrestato un venticinquenne, di origini calabresi, ma da tempo residente nel Valdarno, trovato in possesso di oltre 700 grammi di marijuana.

Tutto si è svolto nella tarda notte di mercoledì scorso, quando i militari hanno notato nella zona di Cavriglia, un soggetto che, alla vista della macchina di servizio, si allontanava rapidamente alla guida della propria autovettura. I finanzieri, insospettiti, hanno avviato una sorveglianza discreta dell’uomo. Poco dopo gli hanno intimato l’alt e, per tutta risposta, il conducente ha tentato di investire i finanzieri, che sono riusciti comunque a bloccare il mezzo, preservando l’incolumità propria ed altrui.

A seguito della perquisizione dell’autovettura, è stato rinvenuto, abilmente occultato sotto un sedile, un involucro contenente circa 700 grammi di marijuana, sottoposta a sequestro. Su disposizione del Magistrato di turno della locale A.G., l’uomo è stato tratto in arresto per detenzione di sostanze stupefacenti al fine di spaccio e per resistenza a pubblico ufficiale. Ora si trova presso la Casa Circondariale di Arezzo, in attesa del giudizio per direttissima.

L’attività di servizio odierna si inquadra in quelle ordinariamente poste in essere dal Corpo, nell’ambito delle azioni di coordinamento delle Forze di Polizia da parte della Prefettura di Arezzo e in attuazione delle direttive del Comando Generale circa il Dispositivo Permanente di contrasto ai traffici illeciti, che ha lo scopo di coordinare le attività di polizia economico finanziaria in ambito nazionale a tutela della legalità.

Sabato 16 Giugno 2018  23:56


Stampa la notizia Invia ad un amico Inserisci commento

Ricerca personalizzata

BLACK O GREEN FRIDAY?

SIENA: PIANO ANTICORRUZIONE

RINGRAZIA UN DOCENTE

FRANCIA: VINCERÀ IL MONDIALISMO

LE PIAZZE COLORATE E POLITICAMENTE CORRETTE

FIGLINE INCISA: CONSIGLIO SU BEKAERT

BUSKER EFSTIVAL A CARPINETO ROMANO
 
    

home | editoriale | interviste | primo piano | speciale | riferimenti | privacy | scrivici
Copyright © 2004 05 CONSULTA-FASTMEDIA - Tutti i diritti riservati