Sabato 13 Febbraio 2016  15:00 Questa testata aderisce all'anso  

 NEWS
Cronaca
Attualità
Politica
Economia
Lavoro
Sport

 RUBRICHE
Racconti Brevi
Cultura
Personaggi
Spettacoli
Passeggiando
Curiosità

 FOCUS
Editoriale
Interviste
Primo Piano
Speciale
Foto Gallery
  Giovedì 22 Agosto 2019ATTUALITà Scrivici 
Sabato 13 Febbraio 2016  15:00
CONSEGNATO L’ASSEGNO DI 4200 EURO AL MEYER DI FIRENZE
CONSEGNATO L’ASSEGNO DI 4200 EURO AL MEYER DI FIRENZE


L’assegno è stato consegnato questa mattina durante la conferenza stampa dal direttore generale Fabio Pecorari al professor Antonio Messineo

ANGHIARI (AREZZO) Si è svolta questa mattina la conferenza stampa indetta dalla Banca di Anghiari e Stia Credito Cooperativo per fare il punto definitivo sull’iniziativa benefica promossa in favore dell’Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze.

Per ogni nuovo conto corrente aperto presso la Banca di Anghiari e Stia durante il 2015 è stata effettuata una donazione all’Ospedale Pediatrico. L’iniziativa è stata promossa in occasione del 110° anniversario della Banca con l’obiettivo di sostenere concretamente quella che è a tutti gli effetti un’eccellenza mondiale nel campo della pediatria.

Nel 2015 sono stati aperti 1399 nuovi conti correnti e quindi è stata destinata la cifra di 4200 euro al Meyer. L’assegno è stato consegnato questa mattina dal direttore generale della Banca di Anghiari e Stia Fabio Pecorari al prof. Antonio Messineo, direttore del reparto di chirurgia pediatrica del Meyer di Firenze, nel corso dell’incontro a cui ha preso parte anche il responsabile dell’Associazione Amici Del Meyer della sezione Valtiberina Davide Cerini.

La conferenza ha rappresentato l’occasione per ribadire il sostegno della Banca di Anghiari e Stia Credito Cooperativo nei confronti dell’Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze ed ha confermato una volta di più l’importante opera portata avanti nel territorio dall’istituto di credito in collaborazione con la sezione Valtiberina dell’Associazione Amici del Meyer. Un’attenzione che come dichiarato dal direttore Pecorari proseguirà con nuove iniziative anche nel 2016. Significativa la presenza del professor Messineo (tra l’altro cittadino onorario di Monterchi) che ha ricordato come il nostro territorio sia da molti anni particolarmente sensibile al lavoro svolto dal Meyer.

LE DICHIARAZIONI

Fabio Pecorari: “Siamo felici di come si è svolta l’iniziativa e di quanto raccolto in favore del Meyer. Oggi abbiamo consegnato l’assegno al professor Messineo che ringraziamo per la presenza e per il fondamentale lavoro svolto dall’Ospedale Pediatrico. Tra le tante belle iniziative che abbiamo promosso in occasione del 110° anniversario dalla fondazione della nostra Banca questa è quella più densa di amore. Posso affermare fin da ora che anche nel 2016 organizzeremo qualcosa per sostenere il Meyer, un’eccellenza assoluta nel campo della pediatria. Noi in quanto Banca del territorio siamo contenti di dare un contributo e di riconoscere l’importanza che il Meyer ha per tutta la Valtiberina”.

Antonio Messineo: “L’ospedale sta crescendo e questo anche grazie al supporto che ci viene manifestato tramite iniziative di questo genere. Ringrazio la Banca di Anghiari e Stia per l’attenzione che ha dimostrato e per i fondi raccolti. Sono inoltre molto lieto di sentire dalle parole del direttore Pecorari che in futuro la Banca promuoverà altre iniziative per sostenere il Meyer”.

Davide Cerini: “L’Ospedale Pediatrico Meyer è una vera e propria eccellenza e siamo orgogliosi di aver contribuito attraverso la nostra sezione alla realizzazione di iniziative benefiche come quella portata avanti in questo caso dalla Banca di Anghiari e Stia. E’ una fortuna essere a così breve distanza dal Meyer ed avere instaurato un rapporto diretto con il professor Messineo che per ogni esigenza è sempre disponibile. La possibilità di aiutare chi ha bisogno è la cosa che più ci gratifica”.

Sabato 13 Febbraio 2016  15:00


Stampa la notizia Invia ad un amico Inserisci commento

Ricerca personalizzata

NAPOLEONE ITALIANO E ROMANO

LE GUARDIE ROSSE

RINGRAZIA UN DOCENTE

FRANCIA: VINCERÀ IL MONDIALISMO

LE PIAZZE COLORATE E POLITICAMENTE CORRETTE

NON SONO DIRITTI

BUSKER EFSTIVAL A CARPINETO ROMANO
 
    

home | editoriale | interviste | primo piano | speciale | riferimenti | privacy | scrivici
Copyright © 2004 05 CONSULTA-FASTMEDIA - Tutti i diritti riservati