Sabato 17 Luglio 2010  10:51 Questa testata aderisce all'anso  

 NEWS
Cronaca
Attualità
Politica
Economia
Lavoro
Sport

 RUBRICHE
Racconti Brevi
Cultura
Personaggi
Spettacoli
Passeggiando
Curiosità

 FOCUS
Editoriale
Interviste
Primo Piano
Speciale
Foto Gallery
  Martedì 28 Gennaio 2020SPORT Scrivici 
Sabato 17 Luglio 2010  10:51
IL FIGLINE NON E' STATO AMMESSO ALLA PRIMA DIVISIONE. FARRUGGIO PENSA AL RICORSO E DENUNCIA I BROKER
IL FIGLINE NON E' STATO AMMESSO ALLA PRIMA DIVISIONE. FARRUGGIO PENSA AL RICORSO E DENUNCIA I BROKER


Le prime parole del presidente Bernardo Farruggio.

FIGLINE VALDARNO (FIRENZE) - “Apprendo con rammarico e immenso dispiacere la decisione assunta poche ore fa dal Consiglio Federale della FIGC sul ricorso presentato dall’ASC Figline srl circa l’iscrizione al campionato di prima divisione” – sono queste le prime parole del Presidente Bernardo Farruggio, appena si è diffusa la decisione della FIGC.

“Ho fatto tutto quello che era stato richiesto a livello di pagamenti e obblighi verso i giocatori e ho acquisito le fideiussioni da broker finanziari che hanno garantito della loro efficacia. Apprendiamo invece da organi di stampa, non ancora ufficializzate dagli organi federali, che questo, secondo il loro parere, non corrisponde a verità – continua il Presidente dell’ASC Figline srl – Per questo ho deciso immediatamente di tutelare la mia persona e la società che rappresento presentando denuncia alle autorità competenti”.

Nella serata di ieri, infatti, come annunciato, Il Presidente dell’ASC Figline srl Bernardo Farruggio ha presentato denuncia ai carabinieri di Figline Valdarno contro i broker che hanno proposto la fidejussione necessaria per l’iscrizione al campionato di prima divisione.

Il Presidente, assistito dai propri legali, sta ora valutando l’eventuale ipotesi di presentare ricorso contro la decisione assunta dal Consiglio Federale della FIGC.

A breve seguirà un nuovo comunicato stampa per informare sulle decisioni che saranno assunte nelle prossime ore.

Sabato 17 Luglio 2010  10:51


Stampa la notizia Invia ad un amico Inserisci commento

Ricerca personalizzata

IN ITALIA LA LIBERTà È UNA OPINIONE

URBS AETERNA O URBS VATICANA?

RINGRAZIA UN DOCENTE

IL BUON SENSO CHE VIENE DA PREDAPPIO

CONAD-AUCHAN, SI RIDUCE A 154 IL NUMERO DEI NEGOZI ACQUISITI DAL CONSORZIO DI DETTAGLIANTI

GANGSTERISMO AMERICANO ED INTERESSE EUROPEO

NAVIGARE NECESSE EST: BUON ANNO!
 
    

home | editoriale | interviste | primo piano | speciale | riferimenti | privacy | scrivici
Copyright © 2004 05 CONSULTA-FASTMEDIA - Tutti i diritti riservati